Articolo wiki
  • Questo articolo wiki è bloccato

Ripristino di Windows Update Windows Vista - 7 - 8.1 e 10

Livello tecnico : Intermedio

Riepilogo

Suggerimenti per ripristinare la funzionalità di Windows Update in Windows Vista , 7  ,8-8.1 e 10

Per Windows 7sp1 è stato rilasciato, il giorno 16 maggio 2016, un aggiornamento cumulativo che raggruppa tutti gli aggiornamenti rilasciati dopo il service pack 1, può essere scaricato dal Catalog:

http://catalog.update.microsoft.com/v7/site/Search.aspx?q=KB3125574

Seguire anche, per Windows 7sp1:

https://support.microsoft.com/it-it/kb/3161608

E, per Windows RT 8.1, 8.1 di Windows e Windows Server 2012 R2 :

https://support.microsoft.com/it-it/kb/3161606

Da lanciare immediatamente dopo aver installato il service pack 1 nel caso di nuove installazioni di Windows 7 e Windows 8.1

Per Windows 7, nel caso di nuove installazioni, seguire questa procedura:

http://answers.microsoft.com/it-it/windows/wiki/windows_7-windows_install/windows-update-per-nuova-installazione-windows-7/fbf42c1c-3f8b-44c8-b24c-18a550ab77cd

Dettagli

Operazioni per il reset:

La prima operazione da eseguire è la disinstallazione di Antivirus/Firewall non Microsoft presenti nel sistema utilizzando anche i loro remover proprietari poiché potrebbero inibire la funzionalità di Windows Update.

Se si hanno difficoltà nel reperire i remover proprietari utilizzare:

AppRemover Free

Revo Uninstaller Free - Modalità Avanzata

Wise Program Uninstaller Free

Quindi eseguire i necessari controlli per rimuovere eventuali infezioni applicandoi suggerimenti 1-2-3-4-7 del tutorial: 

Il computer è infettato da malware, come devo procedere per risolvere il problema?

(Courtesy of MVP Vincenzo di Russo)

Eliminando tutto quello che viene trovato. 

Se ancora vengono rilevate infezioni seguire i suggerimenti 5 e 6.

Sempre eliminando tutto ciò che viene trovato.

Subito dopo , per Windows Vista e 7 , creare e mantenere un AVVIO PULITO

Poi scaricare ed installare Microsoft Security Essentials

Per Windows 8-8.1e 10 creare e mantenere un AVVIO PULITO

Eseguite queste operazioni preliminari scaricare ed eseguire il Readiness Tool

Dopo il riavvio scaricare e lanciare il fix-it per Reimpostare i componenti di Windows Update.

Provare a lanciare Windows Update e installare gli aggiornamenti.

Occorre controllare ora e data del sistema ed eventualmente aggiornare manualmente.

Provare anche a cambiare i server dns:

Aprire il Centro connessioni di rete e condivisione dal Pannello di controllo oppure cliccando destro sull’icona della connessione nell’area di notifica.

Modifica impostazioni scheda.

Cliccare destro sull’icona della rete > proprietà.

Cliccare su Protocollo Internet versione 4 (TCP/IPv4).

Proprietà.

Nella sezione server DNS inserire:

8 . 8 . 8.  8

Alternativo:

8 . 8 . 4 . 4

Dare ok.

In questo modo verranno usati i server dns Google per verificare se il problema sono i resolver. 

Se persistono problemi occorre preparare un file eseguibile che lancia una serie di operazioni per resettare e registrare cartelle e moduli relativi a Windows Update.

Aprire il Blocco Note.

Copiare/Incollare tutte le righe che seguono:

net stop bits
net stop wuauserv

net stop cryptsvc 
ren %systemroot%\System32\Catroot2 oldcatroot2 
net start cryptsvc 
del /f /q %windir%\WindowsUpdate.log
del /f /s /q %windir%\SoftwareDistribution\*.*
%windir%\system32\regsvr32.exe /s %windir%\system32\atl.dll
%windir%\system32\regsvr32.exe /s %windir%\system32\jscript.dll
%windir%\system32\regsvr32.exe /s %windir%\system32\msxml3.dll
%windir%\system32\regsvr32.exe /s %windir%\system32\softpub.dll
%windir%\system32\regsvr32.exe /s %windir%\system32\wuapi.dll
%windir%\system32\regsvr32.exe /s %windir%\system32\wuaueng.dll
%windir%\system32\regsvr32.exe /s %windir%\system32\wuaueng1.dll
%windir%\system32\regsvr32.exe /s %windir%\system32\wucltui.dll
%windir%\system32\regsvr32.exe /s %windir%\system32\wups.dll
%windir%\system32\regsvr32.exe /s %windir%\system32\wups2.dll
%windir%\system32\regsvr32.exe /s %windir%\system32\wuweb.dll

regsvr32 /u wintrust.dll
regsvr32 /u initpki.dll
regsvr32 /u dssenh.dll
regsvr32 /u rsaenh.dll
regsvr32 /u gpkcsp.dll
regsvr32 /u sccbase.dll
regsvr32 /u slbcsp.dll
regsvr32 /u mssip32.dll
regsvr32 /u cryptdlg.dll
regsvr32 wintrust.dll
regsvr32 initpki.dll
regsvr32 dssenh.dll
regsvr32 rsaenh.dll
regsvr32 gpkcsp.dll
regsvr32 sccbase.dll
regsvr32 slbcsp.dll
regsvr32 mssip32.dll
regsvr32 cryptdlg.dll

%windir%\system32\regsvr32.exe /s %windir%\system32\quartz.dll

REG DELETE "HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\WindowsUpdate" /v AccountDomainSid /f
REG DELETE "HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\WindowsUpdate" /v PingID /f
REG DELETE "HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\WindowsUpdate" /v SusClientId /f

net start bits
net start wuauserv
wuauclt /resetauthorization /detectnow

Salvare il file con nome (Salva come : Tutti I file) e chiamarlo:

WU.bat

Controllare che l'estensione del file sia .bat e non .txt

Cliccare destro sul file e scegliere "Esegui come amministratore".

Finita l'esecuzione (anche se alcuni comandi hanno restituito errori) riavviare il Sistema e provare Windows Update.

Ho preparato il file WuBatCompleto.zip scaricabile dal mio OneDrive:

https://1drv.ms/u/s!An-mFuO3MVG4g6AEir4rYmSuIGW3fg

Scaricare il file e salvarlo in una cartella , cliccare destro sul file e scegliere ESTRAI TUTTO.

Cliccare destro sul file estratto e scegliere ESEGUI COME AMMINISTRATORE.

Se il file viene bloccato dallo SmartScreen cliccare su Ulteriori Informazioni e poi su ESEGUI COMUNQUE.

________________________________________________________________________________________

Procedura alternativa usando uno script :

Antivirus/Firewall NON Microsoft eventualmente presenti nel sistema vanno accuratamente disinstallati utilizzando anche i remover proprietari.

Qualsiasi software per presunte “Ottimizzazioni” e/o “Pulizie” va disinstallato, senza eccezioni.

Qualsiasi software per emulazione di unità ottiche (Esempio Daemon Tools e simili) va disinstallato, senza eccezioni.

Poi:

Script per reset di Windows Update e altre utilità:

Scaricare il file zippato e salvarlo in una cartella:

https://gallery.technet.microsoft.com/scriptcenter/Reset-Windows-Update-Agent-d824badc/file/172062/1/ResetWUEng.zip

(Grazie a  Manuel F. Gil )

https://gallery.technet.microsoft.com/scriptcenter/Reset-Windows-Update-Agent-d824badc

Cliccare destro sul file e scegliere "Estrai tutto"

Aprire la cartella ResetWUEng.

Cliccare destro sul file : ResetWUEng.cmd e scegliere "Esegui come amministratore".

Digitare Y per accettare.

Digitare 2 per lanciare il reset dei componenti di Windows Update.

Lasciare terminare tutte le operazioni (premere un tasto quando richiesto) e poi digitare:

0 e invio per uscire.

Riavviare e lanciare Windows Update.

______________________________________________________________________________________________

Seguire anche l'articolo Microsoft:

https://support.microsoft.com/it-it/kb/971058

________________________________________________________________________________________________

Procedura semplificata per Windows 7sp1 e Windows 8.1:

  1. Disattivare gli aggiornamenti automatici nelle impostazioni di Windows Update.

  2. Aprire il prompt dei comandi eseguito come amministratore.
    In Windows 7 basta digitare cmd nella casella di ricerca del menu Start quindi cliccare con il tasto destro sulla voce cmd e scegliere Esegui come amministratore.
    In Windows 8.1 usare Win+X  > Prompt dei comandi (amministratore).

  3. Digitare i seguenti due comandi per arrestare i servizi relativi a Windows Update:
    net stop wuauserv              e dare invio
    net stop bits                       e dare invio

  4. Scaricare i seguenti aggiornamenti e salvarli in una cartella:

    Windows 7 x64 (64 bit):
    - KB3177467
    - KB3172605

    Windows 7 x86 (32 bit):
    - KB3177467
    - KB3172605

    Windows 8.1 x64 (64 bit):
    - KB3173424
    - KB3172614

    Windows 8.1 x86 (32 bit):
    - KB3173424
    - KB3172614

  5. Installare gli aggiornamenti scaricati nella sequenza indicata al precedente punto 4.

  6. Riavviare il sistema.

  7. Riattivare il download automatico degli aggiornamenti con i seguenti comandi eseguiti in un prompt dei comandi (sempre amministratore)
    net start bits                            e dare invio
    net start wuauserv                 e dare invio

  8. Lanciare Windows Update mantenendo una buona connessione ad Internet.

________________________________________________________________________________________________________

NON rispondere ne porre domande in coda a questo articolo WiKi ma aprire una domanda specifica nella sezione adatta della Microsoft Community.

Commenti (37)

avanzamento