in windows 8 come si modifica il permesso di scrittura in C?

NON RIESCO AD INSTALLARE UN PROGRAMMA PERCHE' MI APPARE UN MESSAGGIO CHE DICE CHE NON DISPONGO DEL PERMESSO DI SCRITTURA IN C; in windows8 come si modifica il permesso di scrittura in C ?
 

Informazioni domanda


Ultimo aggiornamento novembre 1, 2019 Visualizzazioni 18.114 Si applica a:
Risposta
Risposta

Buon pomeriggio luciaspatola,

 

Con il rilascio di Windows 8, Microsoft ha cambiato il modo di prendere la proprietà dei file e delle cartelle, per sostituire file di sistema, rinominare una cartella ecc.
Se si preme col tasto destro su un file di sistema della cartella Windows e si accede alle proprietà, si noterà, nella scheda Sicurezza, che l'unico account con il controllo completo è il TrustedInstaller e che nemmeno il'Administrator ha permessi di scrittura e di modifica.
Per modificare i permessi in Windows, si preme col tasto destro su una cartella, si entra nelle Proprietà e nella scheda Sicurezza, premere su "Avanzate".
Ovviamente, per cambiare le autorizzazioni e modificare il proprietario di file e cartelle, è richiesto di avere un account Amministratore (Pannello di controllo -> Tutti gli elementi del Pannello di controllo -> Account utente -> Modifica tipo di account).
In Windows 8 non c'è più la scheda "Proprietario", ma si può notare nella seconda riga della finestra che è indicato l'attuale proprietario e che lo si può cambiare premendo sulla parola Cambia.
Il seguito della procedura è la stessa delle altre versioni di Windows: nella finestra che si apre premere su Avanzate, poi su Trova e scegliere l'account che deve essere il proprietario che può avere controllo completo del file o della cartella (Se si sta usando un account utente di tipo amministratore, scegliere come proprietario Administrators e non Administrator che è invece un utente nascosto).
Nelle schede della sezione Sicurezza invece si possono cambiare le autorizzazioni per gli account cosa che può fare solo il proprietario.
Selezionare quindi l'account che si usa (se si è amministratori, selezionare scegliere come proprietario Administrators), premere su Cambia Autorizzazioni, premere ancora su Administrators (o sull'utente che si usa) e cliccare su Modifica per dare il controllo completo.
Premere sul tasto Abilita ereditarietà se si vuole diventare proprietari anche di tutte le altre sotto-cartelle incluse in quella di cui si stanno modificando i permessi.
Per confermare le modifiche, fare clic su Applica e poi su OK per chiudere la finestra.
Questa procedura consente di prendere facilmente il possesso di qualsiasi file, compresi quelli di TrustedInstaller.
Ti avviso comunque che non è consigliabile toccare i file di sistema protetti di Windows.

 

Saluti,

Laura

Il problema è stato risolto?

Siamo spiacenti che questo non sia stato d'aiuto.

Fantastico! Grazie per aver scelto questa risposta.

Sei soddisfatto di questa risposta?

Grazie per il tuo commento, ci aiuta a migliorare il sito.

Sei soddisfatto di questa risposta?

Grazie per il tuo commento.