Schermo nero dopo l’aggiornamento a Windows 10

Dopo aver aggiornato a Windows 10, il mio computer si avvia ora ad una schermata nera senza alcun messaggio di errore.
 

Informazioni domanda


Ultimo aggiornamento dicembre 12, 2019 Visualizzazioni 48.419 Si applica a:
Risposta
Risposta

Ciao,

 

Ci possono essere molti motivi per l’avvio di una schermata nera. Le cause principali osservate sono:

  • problemi con i driver per la scheda video;
  • o l’output del video viene inviato a una porta imprevista;

Se riceve lo schermo nero al avvio, si prega d’eseguire questa procedura:

Schermo nero o Blu  prima del accesso in Windows:

Controlla le connessioni 

Provare a riconnettersi a diverse porte di uscita del video sul PC. A volte un cambiamento nel driver può inviare il video a un adattatore di visualizzazione diverso o un output diverso (ad esempio da HDMI a DVI o DisplayPort a VGA).

Se succede su un Pc desktop, provare a connettersi ad un differente display, Se siete connessi ad una scheda video aggiuntiva, provare a connettere il video built-in della scheda madre.

Se avete una TV connessa, fate attenzione che sia accesa e impostata all'input del PC. L'output del video dovrebbe andare alla TV. 

Provare a proiettare l’output in un altro monitor premendo contemporaneamente il tasto Start e il tasto P e quindi premere      nuovamente P e premere INVIO. Ripetere questa procedura 4 volte per scorrere la schermata Opzioni.    

Utilizzare la modalità provvisoria

Provare di avviare in Modalità Provvisoria con Rete o Attivare il video a bassa risoluzione per risolvere il problema con il driver della scheda video.

    1. Windows può automaticamente avviarsi in Ambiente di Ripristino dopo 3 infruttuosi tentativi, di avvio, di fila. Se questo non succede, inserire il supporto d’installazione di Windows 10 ed avviare tramite quello l’Ambiente di Ripristino. E’ possibile creare il supporto d’installazione per Windows 10 da un altro computer usando il Media Creation Tool.
    2. Dal Ambiente di Ripristino, selezionare Risoluzione dei problemi, e quindi Opzioni Avanzate, dopo Impostazioni di avvio, e Riavvia.  Con il riavvio, verranno offerte varie opzioni.  Premere 5 o F5 per Modalità provvisoria con rete (o provare l’opzione per Bassa Risoluzione Video).
    3. Aprire la Gestione Dispositivi ed espandere la voce Schede video.
          
      • Se sono presenti 2 oggetti sotto la voce Schede video, fare clic destro sulla integrata scheda video (ad esempio Intel HD 4000 o AMD Radeon HD 4200), selezionare Disattiva e quindi riavviare il computer. Se questo non funziona, ritornare alle Schede video, riabilitare la scheda video, e quindi disattivare l’altra scheda.  
      • Se è presente solo 1 oggetto sotto la voce Schede Video, ripristinare il driver o disinstallare la scheda video, e selezionare l’opzione di cancellare il driver.
  1. Verificare in Windows Update o il sito del produttore della scheda video per un driver aggiornato. La maggior parte dei produttori di schede video hanno rilasciato aggiornati drivers. Quindi il miglior driver da selezionare deve essere stato rilasciato solo pocchi giorni fa.

Schermo nero o blu dopo aver effettuato l’accesso ed è visibile il puntatore di mouse:

Disconnetti tutti i dispositivi esterni 

Quando si vede lo schermo nero, provare a disconnettere ogni periferica che avete collegato al momento, ed attendete. Se lo schermo torna visibile di nuovo reinserite le periferiche una alla volta .

Utilizzare la modalità provvisoria 

Se disconnettere le periferiche non risolve la problematica, utilizzare i passaggi seguenti in modalità provvisoria. Per accedere alla modalità provvisoria :

  1. Riavviare il Pc,alla schermata d'accesso, tenere premuto il pulsante "shift" mentre selezioni l'icone dello spegnimento e si sceglie Riavvia .
  2. Quando il sistema riavvia, entrerete nell'ambiente di ripristino di Windows.Selezionare Risoluzione dei problemi, e quindi Opzioni Avanzate, dopo Impostazioni di avvio, e RiavviaCon il riavvio, verranno offerte varie opzioni.  Premere 5 o F5 per Modalità provvisoria con rete .

Reinstalla i driver video :

  1.  Una volta in modalità provvisoria, fare click destro sull'icona Start e selezionare Gestione Dispositivi .
  2. Espandere  Scheda video .
  3. Fare tasto destro sul scheda video e selezionare Disinstalla. Riavviare il pc. 

Controlla il registro

Potreste anche sperimentare un errore schermo nero dopo l'accesso se l'interfaccia utente (UI) è stata rimpiazzata con un altro software incompatibile con Windows 10, in questo caso controllare il Registro di sitema. Attenzione: Questa soluzione modificherà il registro di sistema. Se modificato scorrettamente potrebbe creare gravi problemi al sistema. Prima di eseguire questi passaggi creare un Backup del registro nel caso ci fossero problemi.

  1. Una volta in modalità provvisoria, fare click destro sull'icona start e selezionare Esegui.
  2. Digita regedit.exe  e premi OK.
  3. Navigare fino alla seguente chiave di Registro:  HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Winlogon
  4. Cliccare per selezionare la chiave Winlogon, e nel tab di destra, cliccate Shell. Il valore di Shell nella colonna Dati dovrebbe essere explorer.exe. Se il valore di Shell non è Explorer.exe, fare doppio click su Shell, e in Dati valore , digitare Explorer.exe

Controlla se l'account è corrotto

Ci potrebbe essere qualche problema con l’account utente. Per verificarlo, creare un nuovo utente e controllare se all'avvio da uno schermo nero.

  1. Una volta in modalità provvisoria, fare click destro sull'Icona Start e selezionare Prompt dei comandi (amminstratore)
  2. Nel prompt dei comandi, digita quanto segue (cambiando la “<password>” con una di sua scelta):

net user test <password> /add
net localgroup Administrators test /add

3. Questo dovrebbe risultare a un nuovo utente con nome test, che permetterà la conferma di che il profilo utente è corrotto. Se sul nuovo profilo utente siete in grado di accedere senza sperimentare uno schermo nero, allora il profilo è corrotto. Seguire i passaggi in questo articolo per risolvere il problema con il profilo corrotto.

Controlla la modalità contrasto elevato

Potreste sperimentare un problema con la modalità a contrasto elevato. Una volta in modalità provvisoria, premete il tasto "Windows" + "I". Selezionate Accessibilità. Controllate la modalità Contrasto elevato, facendo attenzione che sia disattivato.

Termina il processo RunOnce 

Potrebbe esserci un problema con uno o più processi RunOnce . Per terminare i processi seguire questi passi :

  1. Una volta in modalità provvisoria, tasto destro sull'icona Start e selezionare Gestione Attività. ( o premere CTRL + SHIFT + ESC )
  2. Controllare sia il tab Processi che il tab Servizi, cercate per ogni RunOnce32.exe o RunOnce.exe. Se ne trovate alcuni in esecuzione, terminate i processi, cancellate l'applicazione, o terminate il servizio.
  3. Riavviare il Pc. 

La risposta è risultata utile a 33 persone

·

Il problema è stato risolto?

Siamo spiacenti che questo non sia stato d'aiuto.

Fantastico! Grazie per aver scelto questa risposta.

Sei soddisfatto di questa risposta?

Grazie per il tuo commento, ci aiuta a migliorare il sito.

Sei soddisfatto di questa risposta?

Grazie per il tuo commento.