Come aggiornare i Tablet che dispongono di poco spazio su disco o hard disk limitati ( 32 GB oppure meno)

Posso installare Windows 10 su dispositivi con 32 GB o meno spazio sull' hard disk, e cosa dovrei sapere riguardo l'installazione su questi dispositivi?
 

Informazioni domanda


Ultimo aggiornamento novembre 27, 2019 Visualizzazioni 15.473 Si applica a:
Risposta
Risposta

Ciao,

! Tablet e altri dispositivicon pocospazio sul disco rigidopossono essere aggiornatia Windows10.

Vogliamo dare a tutti una grande esperienza di aggiornamento, in modo che stiamo distribuendo i download in modo organizzato per gestire la forte domanda.

Come parte di questo lancio, se si è acquistato un nuovo dispositivo di Windows8.1 con32 GB o meno di spazio su disco rigido, questi dispositivi non vedranno una notifica di aggiornamento fino almeno al 4 agosto.

Se non volete aspettare fino ad allora, si può scegliere di eseguire l'aggiornamento a Windows10 utilizzando supporti di installazione dal strumento di creazione media per Windows 10.

Una volta che l'utente viene avvisato che il download è pronto, o avvia l'installazione di Windows 10 dal supporto, l'installazione prima di eseguirà un controllo di compatibilità per vedere se si dispone di sufficiente spazio su disco.

Se non si ha abbastanza spazio, si vedrà il messaggio, "Windows ha bisogno di più spazio", che informa quanto spazio è necessario avere a disposizione e fornisce diverse opzioni per l'installazione di Windows.

   

Il metodo più veloce è quello di liberare la quantità specificata di spazio su disco sul disco rigido, manualmente e / o utilizzando Pulitura disco. Concedetevi un po' di spazio in più al di là di quanto specificato in modo che gli aggiornamenti richiesti si possano installare durante l'installazione.

Se il vostro dispositivo lo permette, si avrà anche la possibilità di installare Windows utilizzando un disco esterno.

Si consiglia di utilizzare un drive USB per questa opzione. Tenete a mente che i computer portatili e Tablet

devono essere collegati a una fonte di alimentazione durante l'aggiornamento.

Se si dispone di una sola porta Micro-USB, che è necessaria per alimentare il dispositivo,non sarà possibile utilizzare la memorizzazione USB, ma sarà possibile utilizzare una scheda SD per questa opzione su molti sistemi.

Alcuni punti importanti da ricordare se si sceglie di utilizzare un'unità di archiviazione esterna per l'installazione di Windows 10:

• Si raccomanda l'unità esterna  formattata in NTFS. Unità formattate in FAT32 possono incorrere in errori dovuti a limiti di dimensione dei file FAT32. Per informazioni su come formattare in NTFS, fare click qui.

• unità USB sono preferite rispetto alle schede SD perché i driver per le schede SD non vengono migrati se il dispositivo non supporta il Connected Standby.

Se si sceglie di non usare un disco esterno, si può notare che si ha ben poco spazio libero dopo l'aggiornamento.

Questo perché la versione precedente di Windows è ancora sul disco rigido.

Se non fai niente, la vecchia versione di Windows verrà eliminata automaticamente in un mese per liberare lo spazio in più.

Si può scegliere di non aspettare e recuperare immediatamente questo spazio, ma se lo fai, non sarai in grado di utilizzare la funzione "Indietro" per disinstallare Windows 10 e tornare alla versione precedente.

Per liberare questo spazio aggiuntivo subito :

1. Aprire Impostazioni, quindi selezionare Sistema e quindi Archiviazione.

2. Selezionare l'unità di sistema (in genere l'unità C:).

3. Selezionare i File temporanei.

4. In Versione precedente di Windows, selezionare Elimina versioni precedenti.

La risposta è risultata utile a 9 persone

·

Il problema è stato risolto?

Siamo spiacenti che questo non sia stato d'aiuto.

Fantastico! Grazie per aver scelto questa risposta.

Sei soddisfatto di questa risposta?

Grazie per il tuo commento, ci aiuta a migliorare il sito.

Sei soddisfatto di questa risposta?

Grazie per il tuo commento.