Windows 10 potrebbe bloccarsi dopo l’installazione dell’Anniversary Update - Aggiornamento 30-8-16

Aggiornamento (31/8/16):

Dopo il rilascio dell’Anniversary Update per Windows 10, Microsoft ha ricevuto alcune seganalazioni riguardo il blocco di Windows 10 nel momento in cui si tentava di accedere alla schermata di login Windows, dopo aver installato l’Anniversary Update. Con l’aiuto degli utenti ed MVP i quali hanno postato in questo thread una indagine stabilendo che alcuni utenti che hanno spostato le informazioni delle app su una seconda unità logica potrebbero riscontrare questo problema.

L’aggiornamento di Windows rilasciato il 31 Agosto per Windows 10 include una soluzione per questo tipo di problema. Questo aggiornamento si applica automaticamente quando viene installato l’Anniversary Update.

Se avete ancora l’Anniversary Update installato e state riscontrando questo problema, e ci sono utenti con due unità logiche e che hanno spostato la loro app data su una seconda unità logica, seguite i passaggi descritti nella “Risposta” di questo post per risolvere il problema.

Se avete disinstallato Windows 10 o l’Anniversary Update a causa di questo problema, vi raccomandiamo di re-installarlo adesso utilizzando l’Aggiornamento Assistito di Windows andando su Windows 10 download page e cliccando sul tasto “Aggiorna Adesso”.

 

Informazioni domanda


Ultimo aggiornamento ottobre 27, 2017 Visualizzazioni 1.757 Si applica a:
Risposta
Risposta

Se avete ancora installato l’Anniversary Update e state riscontrando questo problema e ci sono utenti con due unità logiche che hanno spostato la loro app data su una seconda unità logica, allora potete risolvere il problema utilizzando una di queste opzioni:

Opzione 1: Se avete un secondo account Amministratore sul PC dove potete accedere, installate l’ultimo aggiornamento di Windows 10 rilasciato il 31 Agosto 2016. Dopo aver installato l’aggiornamento, riavviate il PC e dovreste essere in grado di accedere nell’altro account con successo.

 

Opzione 2: Utilizzate l’opzione “Torna indietro” per disinstallare l’Anniversary Update. Una volta rimosso, potete re-installarlo utilizzando l’Aggiornamento Assistito di Windows andando su Windows 10 download page e cliccando sul tasto “Aggiorna Adesso”.

Ci sono due metodi per disinstallare l’Anniversary Update:

Metodo 1: Utilizzando la Console di Ripristino

  1. Riavviate il vostro PC. Quando arrivate alla schermata di accesso, tenete premuto il tasto Shift mentre selezionate Arresta Riavia.
  2. Non appena il PC si sarà riavviato nella schermata di Scegli un’opzione, seleziona Risoluzione dei problemi > Opzioni avanzate Torna alla buil precedente. Se non visualizzate questa opzione, provate il Metodo 2.

Metodo 2: Utilizzare le Impostazioni delle App dalla Modalità Provvisoria

  1. Riavviate il PC. Quando arrivate alla schermata del login, tenete premuto il tasto Shift mentre selezionate Arresta Riavvia.
  2.   Non appena il PC si sarà riavviato alla schermata “Scegliere un’opzione”, selezionate Risoluzione dei problemi > Opzioni avanzate> Impostazioni avvio > Riavvio.
  3. Non appena il PC si sarà riavviato, vedrete una lista di opzioni. Selezionate 4 o F4 per avviare il PC in Modalità Provvisoria.
  4. Aprite l’App Impostazioni.
  5. Selezionate Aggiorna Impostazioni sicurezza e dopo Ripristino.

Sotto “Torna alla build precedente”, cliccate sul tasto “Inizia” e seguite le istruzioni.

Opzione 3: Se non siete a vostro agio con le precedenti soluzioni o se l’opzione di “Torna indietro” non è disponibile, andate su questa pagina contact support e uno dei nostri collaboratori vi darà supporto per applicare la soluzione.

Se pensi che questa risposta sia stata utile segnala come risposta. Aiuterai altri utenti a trovarla!

Il problema è stato risolto?

Siamo spiacenti che questo non sia stato d'aiuto.

Fantastico! Grazie per aver scelto questa risposta.

Sei soddisfatto di questa risposta?

Grazie per il tuo commento, ci aiuta a migliorare il sito.

Sei soddisfatto di questa risposta?

Grazie per il tuo commento.