Chiarimenti sull'utilizzo del "Microsoft Account"

Ciao a tutti, avrei alcuni chiarimenti da chiedere in merito all'utilizzo del "Microsoft Account" nei pc con Windows 8.1, ve li riporto nel caso qualcuno riesca ad essermi di aiuto.

Dunque, la mia situazione è questa, a casa ho un PC con Windows 8.1 associato al mio account Microsoft, con il mio SkyDrive e con tutte le impostazioni del sistema operativo sincronizzate; parallelamente in questi giorni sto installando in azienda un nuovo pc per lavorare (sempre con Windows 8.1) e mi sono sorti alcuni dubbi sull'utilizzo dell'account microsoft.

Premetto che ho installato il pc aziendale con un account locale e l'utente per accedere fa parte del dominio della rete aziendale, a questo punto però mi sono reso conto che ci sono alcune funzionalità del sistema operativo che mi tornerebbero utili, ma che posso utilizzare solo associando un account microsoft all'utente.

Mi spiego meglio...

Con Windows 7 avevo la versione desktop di SkyDrive installata e configurata con un account microsoft aziendale dedicato (in azienda utilizziamo lo spazio di SkyDrive per la condivisione di file, documenti, etc.); ora però, in Windows 8.1, SkyDrive è integrato nel sistema operativo ed avendo fatto l'installazione con l'account locale non riesco ad utilizzarlo a meno che io non colleghi l'utente con un "Microsoft Account"...ora la mia domanda è, posso utilizzare SkyDrive associandolo ad un account diverso da quello del sistema operativo? O devo per forza collegare l'utente ad un "Microsoft Account"?

Un'altra cosa che ho notato è che anche per installare le applicazioni dallo store è richiesto il "Microsoft Account" ed anche in questo caso mi chiedevo se fosse possibile installare un'applicazione senza dover necessariamente associare un account microsoft all'utente del sistema operativo. E' possibile?

In ogni caso, se per forza di cose devo associare un account microsoft, è consigliabile utilizzare il mio account personale che utilizzo per il PC di casa? Sinceramente preferirei di no visto che ci sono sincronizzate una serie di configurazioni del sistema operativo valide per l'utilizzo "casalingo"...e così mi chiedevo se è possibile gestire dei profili di sincronizzazione delle configurazioni per uno stesso account, as esempio un profilo di tipo "Home" con le impostazioni valide per il pc di casa ed un profilo di tipo "Work" per il pc dell'ufficio. E' possibile?

O, in alternativa, come mi consigliate di gestire la cosa?

Vi ringrazio in anticipo per ogni informazione utile a riguardo.
 

Informazioni domanda


Ultimo aggiornamento aprile 13, 2018 Visualizzazioni 1.488 Si applica a:
Risposta
Risposta

No.

Ti consiglio di utilizzare un Microsoft account nuovo e diverso.

Altrimenti si creerebbero problematiche di sincronizzazione difficili da gestire.

Ciao

(☯‿☯)
Franco Leuzzi - Microsoft® MVP for 10 Years. Windows and Devices for IT - System Administration - Hardware\Software.
If it ain't broke, don't fix it!
(•‿•) Click su SI se il problema è risolto.

Il problema è stato risolto?

Siamo spiacenti che questo non sia stato d'aiuto.

Fantastico! Grazie per aver scelto questa risposta.

Sei soddisfatto di questa risposta?

Grazie per il tuo commento, ci aiuta a migliorare il sito.

Sei soddisfatto di questa risposta?

Grazie per il tuo commento.